Tiziana Arici Palazzo di Giustizia
Biografia
TIZIANA ARICI è nata a Brescia nel 1956.
Si avvicina alla fotografia a 17 anni, quando innamorandosi della camera oscura inizia a fare le sue prime fotografie in bianco e nero.
Frequenta corsi tecnico pratici, apre il suo primo studio fotografico a Brescia nel 1984 e inizia la collaborazione con aziende ed agenzie pubblicitarie.
Dal 1986 collabora con Aziende, agenzie pubblicitarie e Case editrici. Realizza immagini sia di documentazione che per campagne pubblicitarie, misurandosi in diversi campi: interior, giardini, food still life e reportage.
I suoi servizi fotografici sono stati pubblicati in numerose riviste nazionali, in libri di cultura, architettura mostre ed eventi.
Da anni è attenta alle tematiche sociali che riguardano la vita delle donne, collabora con associazioni e comunità, ha tenuto corsi di fotografia all'interno del carcere di Verziano e per l'Udi ha immortalato l'arrivo dell'Anfora della Staffetta Nazionale Stop femminicidio.
Realizza nel 2007 l'immagine corale "Non è sempre tutto rosa" anticipando di un decennio l'utilizzo del colore rosa come simbolo di protesta femminile.
Conduce approfondimenti e dibattiti sulla tematica dell'utilizzo del corpo femminile nella pubblicità e sull'educazione allo sguardo.
Ha ceduto immagini per copertine di numerosi libri sul pensiero femminile e sulla cooperazione internazionale.
Nei reportage che ha realizzato lo sguardo è rivolto alle Donne nel mondo ed alla loro vita, diffonde con Mostre e proiezioni il suo percorso al femminile dal titolo "Le donne che ho incontrato".
Dal 2007 Tiene corsi di fotografia a vari livelli, per riuscire a trasmettere la sua stessa passione.
Dal 2007 collabora con l'associazione Dharma Onlus, che sostiene progetti sia in Italia che in via di sviluppo. Con l'Associazione ha viaggiato in molti paesi africani.
Dal 2013 fa parte dell'Associazione Ilbiancoenero con la quale si impegna per la divulgazione e l'approfondimento di tematiche fotografiche.
Nel 2014 per il 40° Anniversario della Strage di Piazza Loggia invitando la cittadinanza alla partecipazione in Piazza Loggia alla stessa ora dell'attentato del 1974 ha realizzato la fotografia corale "Per non dimenticare", rimasta esposta in largo Formentone e poi spostata definitivamente a Palazzo di Giustizia di Brescia.
Dal 2000 partecipa a Mostre a livello nazionale e internazionale.
Esposizioni fotografiche personali Esposizioni fotografiche collettive Allestimenti fotografici
Esposizioni personali e collettive
2016 La Vita è un Palcoscenico, Studio Tiziana Arici, Brescia
2016 Frammenti di verità, Anniversario della Strage di Piazza Loggia, Installazione con Gabriella Goffi
2016 IL Cibo in Rosa, proiezione fotografia Salone Vinvatelliano, Brescia
2015 Collettiva del Biancoenero. Particelle Universali. Sala SS Filippo e Giacomo
2015 Galleria Marzia Spatafora, colletive per Expo 2015
2015 Il Cuore di Brescia, Installazione con Gabriella Goffi, per Anniversario Strage di Piazza Loggia
2014 Partecipazione a 7milamigliaaroundtheworl, dal Canada a Panama 3° Team
2014 40° Anniversario Strage di Piazza Loggia, Per Non Dimenticare
2014 Donne d'Africa, Istituto Abba Ballini, Congresso, Brescia
2014 I nostri piccoli Superoi, Installazione realizzata con Gabriella Goffi, Palazzo Martinengo, Brescia
2013 Trasparenze, Parma, Palazzo della Rosa Prati
2013 Minicollettiva del Biancoenero, Nuova Rendita Catastale, Brescia, Studio Tiziana Arici
2013 Incontri del Biancoe nero, La fotografia, tra passione e lavoro
2013 Persone, luoghi, suoni, Ex Lanificio di Gavardo, Brescia
2013 Invisibili, Installazione Festival della letteratura di Mantova
2011 Light shadows a cura di Annalisa Ghirardi, Municipio di Salò, Brescia
2011 Prove di scrittura, a cura di Tiziana Arici, Arcobaleno, Brescia
2011 Colomba a cura di Annalisa Ghirardi, Studio Tiziana Arici, Brescia
2011 Guardami, la femminilità è donna, Museo Santa Giulia, Brescia
2010 Esposizione artistica nell'ambito delle iniziative legate alla Staffetta delle Donne, a cura del'Associazione Zelestre, Spazio Eden, Brescia
2010 Cous Cous, Immagini dal Congo a cura della Associazione Zelestre, Sala Cristo re, Brescia
2010 Epistola ai Giovani, regia di Giuseppe Marchetti per Aldo Engheben, Teatro Sociale, Brescia
2010 Fotografie dall'Africa, Piazza Duomo, Brescia
2009 Sea Level, San Pietroburgo, Unione Sovietica
2009 Takulandirani, Immagini dal Congo, Chiesa di San Zenone, Brescia
2009 Import Export, Importiamo esseri umani, esportiamo rifiuti. Installazione con Gabriella Goffi e Clara Gorno, Sala SS Filippo e Giacomo, Brescia
2008 Installazione, Non è sempre tutto rosa, Stazione di Brescia
2008 Tempo per guardare le stelle, a cura di Vanda Sabatino, Villa Glisenti, Villa Carcina, Brescia
2008 Bonjour, Immagini dal Congo, Olmocolmo Brescia
2007 Casca il Mondo, Installazione con Gabriella Goffi, in Notturni Dannunziani a cura di Marcello Riccioni, Il Vittoriale degli Italiani, Gardone Riviera, Brescia
2007 Veronamerica 2, Coffeee Gallery, Art Society of Kingstone. The open Studio, Catskill, New York, Usa. Italian Cultural Institute, New York, USA
2007 di/segno erotico, Circolo Anarchico, Brescia
2007 Razzetti in Mostra, Cantina Vinicola Azienda Cavalleri, Erbusco, Brescia
2006 Casca il Mondo, con Gabriella Goffi, Biennale di fotografia, sezione Eventi Comune di Brescia, Civici Musei d'Arte e Storia, Brescia Musei e Museo Ken Damy, Chiesa di San Desiderio, Brescia
2006 Emozioni in fila tra passato, presente e futuro, con Gabriella Goffi, Istituto Razzetti Brescia
2005 Casca il Mondo, Installazione con Gabriella Goffi, Area Imprinting, Roè Volciano Brescia
2005 4 Artisti, Associazione culturale Piero Bandera, Contrada Santa Chiara, Brescia
2004 Concorso fotografico Franco Rapuzzi, spazio Aref, 2° classificato
2003 SOS design, Triennale di Milano, Milano
2002 Flowers, Spazio BPR di Chiara Cervi, Brescia
2002 Flowers, Ufficio del Turismo, Iseo, Brescia
2001 Flowers, espressioni in fiore. Galleria Skies&Flowers, Milano
2000 Disarmonie, con Cristina Mencarelli, Olmocolmo, Brescia